Aveiro

Aveiro

La presenza umana risalenti ai primi giorni, Preistoria, ha visto i tumuli e dolmen che esistono in tutta la regione. Una delle plusvalenze presenti qui è la produzione del sale e del commercio navale. Nel lato salina, questo è sempre stato ben utilizzato, soprattutto in epoca romana. La commercializzazione di questo scambio ed è fortemente documentata, da 959, nella testimonianza della contessa Mumadona giorni al Cenobio de Guimarães. Questo documento presenta l’antica forma del toponimo Aveiro, in cui Mumadona giorni dà questa regione al monastero di Guimarães sul nome “terra Suis in Alauario et Salinas.”

Aveiro2

Con la costruzione delle mura agli inizi del XV secolo, che coinvolge il centro urbano di Aveiro, finalizzata alla protezione di questo patrimonio e tutta la crescita che aveva ottenuto. Poi sono state implementate le istituzioni religiose e assist, che nei momenti più bui dei secoli XVII e XVIII, con l’insabbiamento della barra. Solo nel 1808, qui è stato sviluppato apertura artificiale, che aumenta il dinamismo totale Aveiro.

Nel corso dei secoli XIX e XX, c’è un grande sviluppo della proprietà, che aveva il desiderio di seguire il gusto del tempo, soprattutto nella decorazione in stile Liberty e le linee di Art Deco e Modernismo. Attualmente, la sfida artistica è consegnato al campus che ospita le performance dei grandi architetti nazionali.

Tuttavia, la tradizione e etnografici esperienze non sono dimenticati, molto meno tradizionale e fabbricati rurali, qui tenuti in Alboi e nel quartiere di Beira Mar, queste ideologie, le case ad un piano rivestito con piastrelle che raffigurano gli antichi Marnotos / salinari e pescatori che sono stati destinati a San Gonçalinho e San Roque.

O que visitar

Aldeias de XistoAldeias HistóricasAveiroBatalhaCastelo BrancoCoimbraFátimaFigueira da FozGuardaÍlhavoLeiriaSantarémTomarViseu
Aveiro1

Senza dimenticare la Ria, Aveiro conserva il suo paesaggio di isole e paludi che pullulano di biodiversità. Nelle dune di sabbia di San Jacinto, il santuario naturale e un piccolo villaggio segnato dalla fatica della laguna con le tradizioni di Xávega arte, offrire una visione di pura unione tra uomo e natura.

Derivante da una tradizione antica, l’industria ceramica è stata in crescita sia per il riconoscimento di questo, ma anche dai progressi tecnologici che hanno messo insieme i fatti della formazione geologica della zona e la storia della ceramica risalenti al periodo tardo-romano / medievale, in cui sono mostrati tino del forno ceramico.

Oggi, gran parte dello sviluppo della regione deriva dal coinvolgimento dell’Università di Aveiro, che è stata la promozione dello sviluppo sostenibile.

Costa_Nova