Património de Portugal

Patrimonio in Portogallo

Il patrimonio portoghese prende i suoi esploratori e curiosi in un viaggio attraverso tutti gli stili, tutte le età, modo unico e diverso, portando la fantasia e la ricreazione dei momenti vissuti.

La cultura portoghese ha celtica, spagnoli, africani, iberica, origine germanica e romana, un mix tra insediamenti che erano strumentali alle persone che attualmente presenta una cultura che si riflette nelle abitazioni, eventi religiosi, gastronomia, folklore, abbigliamento, marciapiedi puramente portoghese, piastrelle e al vero essere dei portoghesi.

Pertanto, tutta la storia, la cultura e le tradizioni portoghesi sono un retaggio dei popoli Peninsular di terre lontane le persone che hanno influenzato attraverso le loro realizzazioni, racconti, leggende e l’architettura, con conseguente uno spirito combattivo che lo stress portoghese, che nel corso dei secoli volte promosso e movimenti storici, tra cui la lotta per l’indipendenza, o le semplici stili architettonici della manifattura o il poeta Fernando Pessoa.

O que ver

AveiroBatalhaCastelo BrancoCoimbraFátimaFigueira da FozGuardaÍlhavoLeiriaSantarémTomarViseu
Cabo_da_Roca

Tutte le caratteristiche che il popolo portoghese spettacoli sono gli adattamenti che la storia, momenti e periodi fatti per sviluppare questi tratti più positivi come l’ospitalità e cordialità, un po ‘meno positivo, risultando in una comunità che si trova in un modo unico e diverso, sorridente visitatori e accogliendoli al top della forma, offrendo quello che hanno, tra alloggio e momenti gastronomici.

Visitare il Portogallo, da nord a sud e passando per le isole, la percezione che un migliaio di chilometri di terra, le cui tradizioni e microcultura è l’essere distinto da chilometro a chilometro, tra le città, monumenti e paesaggi che raccontano le loro storie, leggende, racconti e tradizioni che, alla fine, sono presentati come una personalità unica, la personalità portoghese, così rinomata in tutto il mondo, che per esempio si riflette dai monumenti classificati come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Tra diciotto classificazioni, tra i quali spiccano i centri storici, siti archeologici, paesaggi culturali, parchi naturali e le attività immateriali che contribuiscono alla storia del mondo, anche in una piccola dimensione del paese, la sua importanza è della massima importanza per abbellire un mondo che diventa grigio di tanto in tanto. Queste classificazioni sono i seguenti: Alto Douro Wine Region, Angra do Heroísmo nelle Azzorre, Centro storico di Évora, Guimarães Centro Storico, il Centro Storico, Coa e Siega Verde, Convento di Cristo a Tomar, Elvas e le sue fortificazioni, Foresta Laurel a Madeira, Jeronimos e Torre di Belem, Monastero di Batalha, Monastero di Alcobaça, Sintra Paesaggio culturale del Pico Paesaggio della vigna e l’Università di Coimbra.

centro historico de guimaraes
Centro Historico do Porto